Dichiarazioni fiscali relative all’anno 2013 – Segnalazione agli intermediari delle irregolarità nella trasmissione – Termini di risposta (comunicato stampa Agenzia delle Entrate 12.7.2017 n. 154)

FacebookTwitterShare

L’Agenzia delle Entrate, con il comunicato stampa 12.7.2017 n. 154, ha specificato che per rispondere alle segnalazioni inviate tramite Entratel a partire dal 24.7.2017 in merito alle dichiarazioni trasmesse nel 2014 (relative all’anno 2013) ci sarà tempo sino al 16.10.2017.
Trattasi di eventuali anomalie rinvenute dall’Agenzia delle Entrate derivanti dall’incrocio dei dati presenti in Anagrafe tributaria, che possono comportare, in assenza di giustificazione, l’irrogazione delle sanzioni dell’art. 7-bis del DLgs. 241/97 nei confronti dell’intermediario.
La sanzione, concernente il tardivo oppure omesso invio della dichiarazione dei redditi/IVA/sostituto d’imposta è da 516,00 euro a 5.164,00 euro, ed è prevista per l’intermediario.
I chiarimenti potranno essere forniti mediante l’applicativo “In.Te.S.A.” accessibile all’interno del portale Entratel.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>